«Non ci fermiamo mai». Le parole ribadite, anche attraverso un post su Facebook dal sindaco di Patrica Lucio Fiordalisio che sabato scorso, alla presenza di numerosi cittadini, ha illustrato due importanti iniziative per il paese lepino. Iniziative che riguardano gli adulti ma anche le future generazioni. Nell'ex scuola del Tufo sono stati presentati lo sportello del consumatore e il primo assaggio del nuovo polo scolastico. Ai presenti è stato, infatti, mostrato il progetto che andrà a soddisfare le esigenze e le aspettative di tante famiglie del territorio che avranno per i loro figli un polo scolastico di eccellenza.
Sportello del consumatore
Lo sportello del consumatore sarà attivo da domani. Iniziativa in collaborazione con l'associazione "Lega Consumatori". La presentazione, appunto sabato scorso in contrada Tufo Varaccani.
«Si tratta di un servizio che l'amministrazione comunale di Patrica ha voluto fortemente al fine di migliorare il livello di conoscenza dei cittadini sul funzionamento delle strutture pubbliche e private - spiega il sindaco Lucio Fiordalisio - che erogano i principali servizi a tutela dei consumatori, nonché la segnalazione di disservizi.
Ma sarà possibile avanzare anche proposte e suggerimenti per la loro risoluzione. Spazio, inoltre, alla promozione dell'educazione dei cittadini in qualità di utenti e consumatori al fine di orientare le loro scelte in materia di consumo di beni e la crescita del livello di consapevolezza dei propri diritti, stimolando così un ruolo attivo da parte dei cittadini stessi».
I servizi
Lo sportello offrirà ai cittadini consulenze, assistenza e tutela in materia di bollette (acqua, luce, gas); disservizi utenze telefoniche, canone Rai; verifiche e ricorsi per cartelle Equitalia; verifica contratti bancari (anatocismo e tasso interessi); multe e sanzioni amministrative; danno da vacanza rovinata; responsabilità medica; contratti conclusi fuori dai locali commerciali; prodotti difettosi e garanzie post vendita; ticket sanitario regionale; sovraindebitamento delle famiglie.
Dunque, grande soddisfazione del sindaco Fiordalisio e di tutta l'amministrazione comunale per i due importanti servizi presto realtà per i cittadini.