Cresce l'attesa per la festa di Carnevale, tutta la città è in fermento. Qualche giorno fa, infatti, l'assessore al turismo Simona Girolami e il consigliere comunale Simona D'Adamio, delegata all'associazionismo, hanno incontrato le realtà culturali della città per organizzare la tradizionale festa: "Art And Passion", "Il Borgo", il "Ciociaro", la "Pm Animazione" e la "Calcutta Onlus" hanno risposto positivamente.

Ancora una volta quindi l'amministrazione ha puntato sul concetto della condivisione. Il primo appuntamento è previsto per domani, domenica, quando inizierà la grande festa. Alle ore 14.30 presso il Piazzale del Monumento si ritroveranno tutte le maschere che in parata poi raggiungeranno Piazza Trento e Trieste. A seguire ci sarà la distribuzione delle frappe, castagnole e zucchero filato grazie anche alla collaborazione dell'istituto alberghiero e la pizzeria "Due P". Il programma proseguirà con l'esibizione del gruppo folk "Baby Dance" ed alle 17 ci sarà la premiazione per la mascherina più originale. Una festa di carnevale dove fondamentale è stata l'iniziativa dell'amministrazione che ha voluto ricercare, trovandola, la collaborazione delle associazioni che ancora una volta hanno risposto positivamente.