Manto dissestato e alberi pericolosi, aumentano i disagi per gli automobilisti che transitano quotidianamente lungo via per Casamari.
Una strada che ha bisogno di interventi, soprattutto in prossimità del bivio di via Rotabile. Parliamo sempre della provinciale che da Ripiano conduce a Santa Liberata. Tante e comprensibili le proteste degli automobilisti che da anni chiedono lavori importanti e risolutivi. La segnaletica è scarsa e le buche aumentano, il tratto in più punti è completamente dissestato. Il manto stradale è consumato, soprattutto ai lati della carreggiata e a metà del percorso profondi avvallamenti mettono a rischio la stabilità delle auto. La situazione peggiora quando piove. Le buche si riempiono di acqua e non sempre sono visibili. Non sono rari gli incidenti.
«Tra voragini e asfalto viscido, i mezzi sbandano finendo spesso ai lati della carreggiata o dritti nel dirupo – raccontano alcuni – Questa strada che collega via Ripiano a Colle San Paolo e al bivio di Santa Liberta (verso il centro di Boville) e poi in direzione Veroli, è sempre trafficata. Una comoda scorciatoia per raggiungere Casamari. È quindi necessario provvedere alla manutenzione. Fanno paura anche alcuni alberi che sporgendo sulla carreggiata, mettono a rischio l'incolumità pubblica».