Borse di studio per gli studenti delle scuole superiori. A proporle è la Regione Lazio tramite il Comune. C'è tempo fino al prossimo 6 marzo per presentare la domanda in municipio.
La Regione Lazio ha approvato il fondo unico delle borse di studio e ha stabilito le modalità d'individuazione di beneficiari e i criteri per l'erogazione di tali benefici in favore di studenti che frequentano le scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie, per l'anno scolastico in corso.

Le domande dovranno essere presentate al Comune che, a sua volta, provvederà a inoltrare le candidature ammissibili alla Direzione regionale formazione, ricerca e innovazione, scuola e università, diritto allo studio al quale è demandata l'adozione di un'unica graduatoria regionale in ordine crescente di Isee.

L'importo di ciascuna borsa di studio ammonta a 200 euro, rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle risorse finanziarie disponibili nel limite massimo di 500 euro. Possono accedere al contributo gli studenti che frequentano le scuole secondarie di secondo grado statali o paritarie con Isee non superiore a 10.700 euro. La modulistica può essere scaricata dal sito internet del Comune (www.comune.montesangiovannicampano.fr.it) oppure essere ritirata presso lo Sportello del cittadino o l'Ufficio socio assistenziale nei giorni e negli orari di apertura al pubblico. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere ai numeri 0775.289510, 289985 o 289926.