Si è svolta domenica 3 febbraio, in occasione della festa di S. Biagio Martire durante la messa vespertina, nella Insigne Collegiata S. Maria Assunta in Trevi nel Lazio, l'ostensione delle reliquie tra le quali spiccavano il Cilizio di S. Pietro Eremita, il Busto dello stesso Santo e quello di S. Biagio. La cerimonia si è svolta in un clima di attesa, poiché era da vari anni che non si esponevano più tutte le reliquie. Alla solenne cerimonia è seguita, alla fine, l'unzione alla gola a tutti i presenti, dell'olio benedetto in nome di S. Biagio. Anticamente la festa di S. Biagio era festeggiata come da statuto.