Non si ferma più il paese di Serrone. Centrata la quinta vittoria consecutiva nel programma di Rai Due "Mezzogiorno in Famiglia". La comunità serronese oggi si è contesa la vittoria con il paese rivale di Mairano. Una sfida che non è mai stata in discussione. Si tratta di un vero record per la trasmissione e per Serrone c'è un ritorno d'immagine a livello nazionale incredibile. Ora sabato e domenica prossimi si torna in diretta e Serrone potrà ancora mettere in mostra le proprie eccellenze, tradizioni e piatti tipici. Particolarmente entusiasta del risultato il sindaco Giancarlo Proietto. «Sono orgoglioso in qualità di sindaco di Serrone di come sotto la regia attenta degli organizzatori, i ragazzi con grande entusiasmo partecipano ai giochi, i concittadini con passione animano la piazza e l'intera comunità si sta impegnando settimana dopo settimana per tenere alto il nome di Serrone». «Grazie Rai Due e grazie "Mezzogiorno in Famiglia" per come state contribuendo all'azione di promozione e valorizzazione del nostro territorio, delle nostre produzioni e della nostra storia». Paluso anche del vicesindaco Enilde Tucci. «In queste cinque puntate Serrone ha avuto l'opportunità di mettere in vetrina per una vasto pubblico nazionale ed internazionale sia le sue bellezze paesaggistiche e storiche che le sue eccellenza enogastronomiche ed artigianali, nonché collezionisti. Abbiamo ancora molto da mostrare e possiamo continuare a farlo grazie alla squadra di ragazzi forti e determinati che ci sta rappresentando e che ha consentito a Serrone di vincere ben 5 puntate. In più la collaborazione dei ristoratori delle attività produttive del territorio degli appassionati delle associazioni e dell'intera cittadinanza sta facendo rivivere quello spirito di comunità e di collaborazione che fa bene ed è indispensabile per lo.sviluppo di.un territorio. Grazie davvero a tutti». Ora lo sguardo è alla prossima sfida.