Per i giovani una valida opportunità di lavoro e di impegno sociale arriva dall'associazione intercomunale "Valle del Liri", con sede a Pastena, di cui è presidente Iliano Corsetti. Si tratta di un avviso pubblico per dare il via a due bandi del servizio civile per complessivi ottantaquattro volontari.

Il primo riguarda la cura e la valorizzazione del patrimonio ambientale ed è stato predisposto in collaborazione con la XV Comunità montana di Arce, il secondo verte invece sulla partecipazione per coniugare cultura e cibo.

Gli allegati per presentare la domanda di partecipazione sono sul sito: www.valledelliri.fr.it e su quelli dei diciotto comuni consociati. Il bando di concorso scade il 28 settembre alle ore 18. Il servizio civile dura dodici mesi con un rimborso mensile di 433 euro. Per informazioni è possibile telefonare al numero 0776.539076 oppure al cellulare 338.7665745 del legale rappresentante, Iliano Corsetti.
Al di là della possibilità di impiegare giovani volontari nel servizio civile, l'associazione intercomunale si prefigge di sviluppare la crescita culturale con la valorizzazione dei circuiti turistici. In proposito il presidente Corsetti ricorda che l'associazione è accreditata (come ente di terza classe) nei settori ambiente e patrimonio artistico culturale, con l'obiettivo di valorizzare un territorio di oltre 84.000 abitanti. Insomma, una doppia opportunità, per il territorio e per i suoi giovani