Anche sull'albo pretorio del Comune di Sora, come pure in altre città italiane, è comparso un avviso pubblicato sul sito internet dell'ente. Scade infatti il 13 ottobre prossimo il termine per iscriversi al corso base di primo livello per aspiranti agenti di polizia locale. 

Il corso si terrà in Veneto, ma potrà essere seguito anche on line. Inizierà sabato 20 ottobre 2018, alle ore 9, presso l'International Online University di via Cristoforo Colombo, a Monselice, in provincia di Padova.
Per chi non potrà essere presente in aula, sarà possibile seguire le lezioni in diretta streaming. Una volta terminato il corso, che ha la durata complessiva di sessanta ore, i Comuni potranno far fronte alle esigenze di vigilanza temporanea attingendo proprio all'elenco degli operatori di polizia locale preparati dalla International Online University.

L'iniziativa nasce all'indomani delle necessità delle amministrazioni locali, specie dei Comuni di piccole e medie dimensioni, che devono confrontarsi con il problema degli organici insufficienti. Gli enti hanno segnalato la stringente esigenza di poter disporre in tempi rapidi di operatori di vigilanza ben formati da utilizzare in particolari periodi dell'anno o nel corso delle feste locali o anche nei periodi di ferie degli agenti in servizio effettivo caratterizzati da elevati flussi turistici o ancora per alcune tipologie di controllo mirate e temporanee. Con questa procedura numerose amministrazioni hanno già potuto utilizzare i nominativi dei candidati anche per assunzioni part-time, ad esempio solo il sabato e la domenica per aumentare i controlli o solamente per le pattuglie serali senza gravare sul personale in servizio.
In oltre dieci anni di attività, circa quattrocento corsisti hanno potuto effettuare una concreta esperienza lavorativa. Il Comune di Sora, sebbene nessuno si sia ancora espresso su questa eventualità, potrebbe approfittarne e attingere dalla graduatoria triennale nazionale per le eventuali chiamate.