Assistenza agli alunni disabili, la Regione Lazio approva i progetti presentati dalle scuole. Il piano di interventi per l'integrazione e l'inclusione scolastica degli allievi con disabilità o in situazioni di svantaggio è stato approvato in tempi brevi. E ciò tenuto conto dell'approssimarsi dell'avvio delle lezioni e degli altrettanto ristretti tempi a disposizione degli istituti per le procedure d'individuazione del personale addetto all'assistenza specialistica.

Queste le scuole che beneficeranno dei finanziamenti
Frosinone
: Istituto Angeloni 10.667 ore e 204.806 euro; Brunelleschi-Da Vinci 2.597 e 49.862, Istituto Bragaglia 1.710 e 32.832, Liceo Turriziani 533 e 10.233;
Alatri
: Liceo Pietrobono 2.541 e 48.787, Istituto Pertini 6.552 e 125.798;  Alvito: Istituto omnicomprensivo 1.677 e 32.198;  Anagni: Liceo Regina Margherita 1.714 e 32.908, Istituto Marconi 935 e 17.952;  Arpino:Istituto Tulliano 2.692 e 51.686; Cassino: Liceo classico Carducci 2.540 e 48.768, Istituto San Benedetto 9.574 e 183.820, Liceo Varrone 2.623 e 50.361, Medaglie d'oro 2.294 e 44.044; Ceccano: Istituto superiore 13.520 e 259.584, Liceo scientifico 633 e 12.153; Ferentino: Itis Morosini 1.014 e 19.468, Istituto Filetico 1.524 e 29.260; Fiuggi: Buonarroti 3.806 e 73.075; Isola del Liri: Nicolucci-Reggio 12.045 e 231.264 Pontecorvo: Istituto d'istruzione superiore 406 e 7.795; Sora: Istituto superiore Baronio 4.238 e 81.369, Istituto Simoncelli 3.251 e 62.419; Veroli: Liceo Sulpicio 1.600 e 30.720.

La Regione si riserva ogni decisione in merito alle cinque istanze al momento non valutabili che riguardano l'Istituto Volta e il comprensivo I di Frosinone, l'Istituto d'istruzione superiore di Anagni, l'Itis Majorana di Cassino.