Sono terminate giovedì scorso (12 luglio) le manifestazioni sportive dell'Estate Alatrense. Sono stati giorni che hanno alternato atleti di ogni età in quattro competizioni diverse. Calcio a 5, beach-volley e calcio-tennis. E' stata una festa continua che è iniziata l'11 giugno ed è terminata con il boom delle ultime due settimane e la festa finale dello scorso giovedì. Più di 400 atleti, più di 1000 persone nelle diverse giornate si sono alternate per fare da cornice ad un'iniziativa organizzata da un gruppo di giovani ragazzi che hanno investito il loro tempo per regalare alla comunità alatrense qualcosa di unico.

Emanuele Tofani, Marco Fantini, Christian Marcoccia e Lorenzo Fanfarillo si ritengono soddisfatti della riuscita dell'evento e dichiarano: "E' stata una festa dello sport, costante e continua per tutti i giorni dell'evento che ci ha dato la consapevolezza del nostro valore e ci hanno resi orgogliosi del lavoro fatto nei mesi scorsi per regalare queste giornate a tutti. Grazie davvero"

Plantomatic s.r.l.s., main sponsor, ha dato il suo contributo fondamentale per la realizzazione rendendo tutto questo realtà. Nella Plantomatic Summer cup ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è stata Hard Team nel torneo di calcio a 5 e i "Ce l'abbiamo fatta" nel beach-volley. La squadra dell'Incontro viene premiata per la vittoria del torneo di calcio-tennis.

A vincere il 4° memorial Mario Fanfarillo sono stati i Real colizzati, vincendo tutte le partite, dalla fase a giorni fino alla finalissima di giovedì 12. Un plauso anche ai giovani delle altre 9 squadre che si sono scontrate per la vittoria. Un vero e proprio spettacolo quest'anno nel centro sportivo di Collemassaro per questo torneo che ormai da quattro anni è un punto di riferimento per i giovani calciatori del territorio. Al prossimo anno!