Si è concluso il concorso "Lavorgna ti paga la Tari", promosso dalla società di igiene urbana, Lavorgna, con il patrocinio dei Comuni di Ferentino e Sant'Agata de' Goti, per incentivare le iscrizioni gratuite degli utenti al portale www.cittapulita.net. All'estrazione dei vincitori hanno partecipato i delegati dei Comuni di Ferentino e Sant'Agata de' Goti. Il montepremi complessivo prevede due fasce di premialità, la prima, alla quale accedono i cittadini iscritti al ruolo Tari 2016 in qualità di intestatari di utenza domestica sull'abitazione principale, mette in palio cinque buoni per i cittadini residente a Ferentino che hanno ovviamente partecipato al concorso. La seconda fascia, alla quale hanno partecipato tutti gli iscritti al ruolo Tari, senza alcuna distinzione tra utenze domestiche e commerciali, ha un montepremi finale, per il Comune di Ferentino, di dieci buoni spesa dal valore unitario di 50 euro e di cinque per gli utenti residenti a Sant'Agata de' Goti.

I vincitori
Titolari di utenze domestiche intestatari di prima abitazione: Luigi Carocci, Raimondo Affinita, Carlo Campoli, Graziella Di Girolamo, Massimiliano De Cesari.

Iscritti al ruolo Tari intestatari di utenze domestiche di qualsiasi genere e di utenze commerciali: Roberto Peluso, Giovanni Isabelli, Francesca Tennenini, Lorenzo Sordi, Giacinto Porretti, Anna Capuani, Annamaria Mancini, Alberto Liberatori, Roberto Andrelli, Massari food service.