Non solo l'incubo dei posti di lavoro persi e la nuova emorragia di occupazione che potrebbe registrarsi nel 2018 tra Fca e indotto. Lo stabilimento ai piedi dell'Abbazia che produce i modelli dell'Alfa Romeo regala anche soddisfazioni al territorio. In modo particolare è il Suv Stelvio a compiere passi da gigante. Dopo la sfida con la nuova Audi Q5, lo Stelvio prodotto nel sito pedemontano vince anche il duello con la Range Rover Velar di Land Rover. Il confronto tra le due SUV di medie dimensioni è stato organizzato da Caradisiac. La Alfa Romeo Stelvio vince nettamente nella sfida su consumi, emissioni e prezzo di listino, in quanto percorre 100 km con 4,8 litri di carburante (più di 20 km/litro), emette 127 g/km di CO2 ed è in vendita a 54.550 euro. La Range Rover Velar, invece, percorre 100 km con 5,8 litri di gasolio (circa 17 km/litro), emette 154 g/km di CO2 ed è proposta a 75.600 euro, oltre 20.000 euro in più della dirette concorrente italiana. Restano però le preoccupazioni del territorio legate ai 532 interinali che un mese fa sono stati mandati a casa e che non si sa se rientreranno visto che l'azienda ha già annunciato nuove giornate di stop per il mese di novembre e dicembre.