Per i festeggiamenti della patrona di Sora Santa Restituta l comitato ha fatto le cose in grande per questa edizione 2017. Il tradizionale programma religioso è infatti affiancato da un susseguirsi di eventi culturali e sportivi di alto prestigio. Dopo la seguitissima processione di ieri sera e la solenne celebrazione di questa mattina, celebrata dal Vescovo alla presenza delle autorità, alle 22 di oggi è in programma l'atteso spettacolo "Fubelli show" del comico di "Colorado" Gianluca Fubelli in piazza Santa Restituta.

Domani il centro della città volsca accoglierà il "Mercatino dell'Artigianato". Alle 11 la Nazionale "Italianattori" arriverà in Piazza Santa Restituta per poi visitare il Santuario della Madonna delle Grazie. Alle 16, presso lo stadio Tomei, scenderanno in campo per la "Partita del cuore" la Nazionale "Italianattori" contro la squadra del "Comitato Uniti per il Restauro". L'intero incasso sarà devoluto al completamento della ristrutturazione del Santuario della Madonna delle Grazie danneggiato dal terremoto. A presentare l'evento sarà Tonino Bernardelli, con l'esibizione del gruppo folk "Le Ciocie Ballerine dell'IC2", poi la scuola di hip hop Felix Factory Dancing. Ospite il campione sorano Vito Rea (specialità catch wrestler), lottatore di pankration e pro-wrestler. Alle 18.30, all'interno della chiesa, ci sarà l'esecuzione del "Requiem di W.A. Mozart" ad opera del Coro "Concentus Musicus Fabraternus Josquin Des Pres". Alle 21.30 chiuderà i festeggiamenti la rappresentazione teatrale "La Locandiera" di Carlo Goldoni a cura dell'associazione "Argonauti", compagnia "L'Estro Sinistro Teatro" in collaborazione con l'Associazione 360°.

Il libro del santuario è in vendita presso l'edicola Gianni Facchini, il fotografo Rocco De Ciantis e l'edicola di Mario Castellucci.