Veroli è risultata tra i borghi premiati dalla Regione Lazio. Lungimirante è quindi risultata l'adesione al progetto sulla valorizzazione dei centri del Lazio che ha ricevuto l'approvazione e il finanziamento regionale.

«Siamo stati proprio noi – ha dichiarato il sindaco Simone Cretaro – a sollecitare i centri ernici di Ferentino, Alatri ed Anagni a ricercare le migliori condizioni da condividere insieme per valorizzare un ampio territorio dalle comuni e indubbie rilevanze storiche, artistiche, archeologiche e paesaggistiche. L'opportunità venuta dalla Regione Lazio con il bando sulla valorizzazione dei borghi laziali è stato il coronamento di un percorso già iniziato e che ci ha visti pronti nella programmazione».

Il progetto dalla suggestiva denominazione: "Terra Ernica: le città fortificate e la loro Sentinella", prevede l'implementazione delle azioni di promozione e valorizzazione dei territori interessati, nonché l'avviamento di una più capillare comunicazione, tramite ditta specializzata, al fine di proiettarsi stabilmente sul mercato del turismo regionale, nazionale e internazionale. Al riguardo, saranno attivate tutta una serie di azioni per la comunicazione mediatica in grado di aumentare la competitività attrattiva e turistica dell'ampio territorio ernico.