Romano, romanista accanito ma anche un po' ciociaro e, confessa, molto... canarino! Lo chef stellato Antonello Colonna, protagonista di un prossimo servizio sulla nostra rivista Qui Magazine, ha voluto inviare un messaggio speciale alla squadra del Frosinone e al suo patron, Maurizio Stirpe.  Lo ha fatto dal suo resort di Labico.

Di tradizionale fede giallorossa,  lo chef degli "Hotel da incubo" ha speso parole di stima e affetto per Maurizio Stirpe e per il <grande sforzo che sta facendo per la sua città e che mi ha portato ad essere un grande tifoso del Frosinone, del quale continuo a vedere tutte le partite>. Colonna si augura che il patron giallazzurro lo inviti presto a vedere un incontro del Frosinone (<con tanto di sciarpetta al collo> dice sorridendo) e si augura che la squadra torni in serie A. <Così io, a metà strada tra Roma e Frosinone, mi troverò a tifare due grandi gioielli del calcio>.