L'amministrazione Ottaviani, mediante l'assessorato ai servizi sociali coordinato da Massimiliano Tagliaferri, ha pubblicato l'elenco degli operatori economici che hanno aderito al bando per la fornitura di generi di prima necessità, tramite buoni spesa elettronici, per assistenza alle famiglie in situazione di contingente indigenza economica derivante dall'emergenza epidemiologica da Covid-19.

Questi gli esercizi accreditati: Apl Srl Conad, via Puccini; Centro Città Conad, piazzale Europa; Todis Desmar Srl, S.S. Monti Lepini; Farmacia De Mattheis, piazzale De Mattheis; Farmacia del Corso, corso della Repubblica; Farmacia Mastrangeli, via Tomaso Albinoni; Farmacia Moderna, via Brighindi; Farmacia Palleschi, via Marittima; Carrefour Iper, Via Armando Vona; Todis Madonna della Neve, Via Madonna della Neve; MD Frosinone, via Licinio Refice – angolo Mascagni; Sagi Sas, via Saragat.

Ciascun buono spesa, il cui valore economico viene attribuito tramite tessera sanitaria/codice fiscale del beneficiario, è spendibile esclusivamente per l'acquisto di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l'igiene personale e domestica) e non può essere utilizzato per l'acquisto di alcolici e superalcolici, alimenti e prodotti per animali, arredi e corredi per la casa, tabacchi, ricariche telefoniche, giochi e lotterie.