Arriva il Bonus PC promosso dal Ministero dello sviluppo economico, spendibile fin da novembre.
Incentivo per le famiglie con Isee fino a 20mila euro.
A darne notizia il sindaco Gianfranco Barletta. Bonus Pc e internet, a partire dal mese di novembre, tutti gli aventi diritto potranno utilizzare il voucher ottenuto, fino a 500 euro, per potenziare la linea internet o – per chi ne è privo – per avere finalmente una connessione.
Utile soprattutto ai tempi del Covid, dello smart working e della didattica a distanza.

Una parte del Bonus, inoltre, (300 euro), sarà utilizzabile per acquistare un computer o un tablet.
L'acquisto di un Pc o un tablet, tuttavia, è vincolato all'attivazione della banda ultra larga Internet: per chi non attiverà la connessione non sarà possibile fruire della parte di voucher relativa all'acquisto di un dispositivo.

Per ottenere il Bonus Pc e Internet bisognerà contattare il proprio operatore Internet (o quello scelto per l'attivazione), che sia accreditato presso Infratel Italia secondo i normali canali di vendita, producendo un'autocertificazione che attesti il possesso di ISEE inferiore a 20mila euro. Si sottoscriverà, quindi, un contratto con l'operatore, della durata minima di un anno, e presso lo stesso operatore si dovrà acquistare un pc o un tablet.