Riapre ad Ausonia il parco giochi, ma non il campo da calcetto. «Via alle catene e ai divieti ad altalene, percorsi e scivoli, mentre ancora non è possibile giocare a calcetto, come vietano le norme regionali.
Dopo la chiusura causata dall'emergenza sanitaria Covid e la sistemazione dell'area che si è resa necessaria a seguito dei danni provocati dal maltempo l'otto giugno  - ha precisato il sindaco Benedetto Cardillo- la prossima settimana riapriremo il parco giochi».

«Nonostante il periodo particolare, che purtroppo in parte ancora stiamo vivendo, il terzo settore, privati e associazioni, non hanno perso tempo, seguendo in maniera scrupolosa le linee guida, presentano tante attività per far trascorrere ai nostri ragazzi un'estate di divertimento e scoperte», ha annunciato l'assessore Anna Santamaria, presentando il cartellone del centro polifunzionale Diogene.