L'inquinamento non va in vacanza. A tornare puntuale, anche sotto le festività natalizie, la schiuma bianca nel fiume Liri. In queste ore, ben visibile anche al buio della sera, proprio sotto il centrale Ponte di Napoli, ha preso spazio la scia bianca di rifiuti, probabilmente di natura industriale. Increduli dei passanti che, mentre erano affascinati nell'ammirare il fiume Liri vestito a festa dall'amministrazione comunale per il periodo natalizio, hanno notato la presenza della schiuma: "Vergognoso che un così bel paesaggio venga abbandonato sotto gli occhi di tutti - dichiara con partecipazione un anziano del posto - devono aumentare i controlli perché non vogliamo vedere Sora colpita nel suo cuore: il fiume Liri è la nostra ricchezza turistica e paesaggistica".