Alessia Macari ha vinto. Un successo che era nell’aria da giorni e che lunedì sera si è materializzato nel trionfo cui tanti hanno assistito e che ha incoronato la “Cioci”– così era stata ribattezzata fin dal primo giorno dai compagni di avventura – come la regina della prima edizione del “Grande fratello Vip”. Una vittoria che affonda le sue radici nell’innata ed esplosiva simpatia di una ragazza solare e spontanea, quale Alessia è, un’arma potente che le ha consentito, puntata dopo puntata, di sbaragliare l’agguerrita concorrenza che si è trovata a fronteggiare, e, soddisfazione non da poco, di oscurare anche qualche iniziale critica di troppo.

E così la ventitreenne, nata a Dublino ma con origini di Casalvieri, lanciata qualche anno fa da Paolo Bonolis sulle reti Mediaset nel suo fortunato programma “Avanti un altro”, anche lì incarnando i panni della prorompente e gioiosa “Ciociara”, ha avuto la meglio su personaggi del calibro di Valeria Marini, Stefano Bettarini, Laura Freddi, Bosco Cobos, Pamela Prati e tanti altri ben più navigati di lei e avvezzi al piccolo e grande schermo. Lei, zitta zitta, restando lontana dalle liti, ha battuto al televoto finale l’attore Gabriele Rossi – in una sorta di appassionante derby, essendo anche quest’ultimo un ciociaro originario di Alatri – e ha così conquistato l’ambito alloro nonché l’assegno da 100.000 euro, di cui la metà sarà devoluta in beneficenza.

Alessia del suo essere semplice e delle sue radici ciociare ha fatto il proprio emblema e la propria arma in più. Il proprio segreto. Un fascino particolare, che fin dalla prima puntata del reality ha conquistato pubblico e critica, tanto che a spingerla verso la finalissima e quindi a farla salire sul podio più alto della trasmissione è stato proprio il giudizio popolare attraverso il televoto. Un meccanismo mozzafiato, che ha tenuto tutti incollati alla tv fino a notte inoltrata. Alla fine, però, la lunga notte dei televoti si è conclusa con la sfida più importante, quella, come detto, tra Gabriele Rossi e Alessia Macari, quest’ultima super favorita e vincitrice in pectore ormai da settimane.

Entrambi hanno ricevuto la visita a sorpresa dei loro parenti, poi hanno dovuto spegnere le luci della Casa più spiata d’Italia
e raggiungere lo studio per il verdetto finale. Con il 52% dei voti Alessia si è imposta su Rossi e ha strappato la vittoria. Ora lunedì prossimo ci sarà la grande festa del Grande Fratello Vip con la prevedibile resa dei conti finale fra i concorrenti, che nel corso delle lunghe settimane del programma hanno sparso veleni su tutti. Ma Alessia, ne siamo certi, si terrà fuori anche da questa ultima orgia di pettegolezzi rafforzando il proprio successo e la sua grande vittoria. Un alloro che adesso per lei, che comunque è già nota al grande pubblico, le schiuderà ancora di più le porte dorate del mondo dello spettacolo. Alessia è nota al pubblico ciociaro per la sua chiara fede calcistica per il Frosinone. Una circostanza che deve averle portato evidentemente
molto bene...