Violenta scossa di terremoto, poco fa, in tutto il centro Italia. Il sisma, di magnitudo 5.4 con epicentro tra il Lazio e l'Abruzzo, si è verificata alle 10.25 ed è stato avvertito distintamente anche in tutta la provincia di Frosinone. La scossa è stata sentita da tutta la popolazione e la notizia è stata data anche su tutte le tv nazionali.

La gente è scesa in strada e molte scuole sono state chiuse e gli studenti si sono riversati fuori degli istituti. Gli studenti del comprensorio Volta di Frosinone sono tutti in strada, così come quelli degli istituti del Chiappitto di Alatri e gli alunni della scuola dell'infanzia Rione Napoli di Sora. Per il momento non si segnalano danni a cose o persone. Più tardi ci sarà un vertice al comando di polizia locale per predisporre verifiche tecniche negli istituti.

 SEGUONO AGGIORNAMENTI