Carlotta è la vincitrice di Hell’s Kitchen.

La giovane chef Carlotta Delicato, 22 anni di Piedimonte San Germano, ha sbaragliato la concorrenza con i suoi "piatti che raccontano poesie" riuscendo ad aggiudicarsi la terza edizione di Hell's Kitchen Italia.

Nell'ultima puntata del cooking show di SkyUno ha superato ogni sfida sconfiggendo tutti i suoi avversari fino ad arrivare all'attesissima finale. Contro di lei un agguerrito Guglielmo. Ma la giovane cuoca cassinate non si è lasciata sopraffare dall'emozione. Con grinta ed energia ha guidato la brigata rossa formata dai suoi ex compagni.

Il suo menù alla fine ha convinto tutti. Il diabolico chef Carlo Cracco è rimasto colpito dalla tenacia della giovane cuoca e, soprattutto, dal suo grande percorso fatto all'interno del programma. Alla fine Carlotta e Guglielmo si sono ritrovati davanti alle due porte. Quando lo chef ha dato il via, però, l'unica ad aprirsi è stata quella della cassinate. Sarà proprio lei l'executive chef del ristorante “Il Giardino” del JW Marriott Venice Resort & Spa dell’Isola delle Rose, a Venezia.

Alla fine è Carlotta a conquistare l'ambito titolo di vincitrice del cooking show più infernale della televisione italiana.

E alle 23.10 i social sono esplosi, tutti si sono voluti complimentare con Carlotta. In tanti, tantissimi hanno apprezzato e ringraziato Carlotta per aver portato in alto il nome del Cassinate in tutta Italia.