Il 19 gennaio il liceo Scientifico Tulliano ha accolto gli alunni delle classi terze dell'Istituto Comprensivo "M.T. Cicerone" per visitare la scuola e assistere alle lezioni. Altri studenti insieme alle loro famiglie sono stati ospitati oggi, durante l'Open Day, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. Gli insegnanti hanno organizzato un ricco programma alla scoperta delle discipline caratteristiche dell'indirizzo di studi tradizionale, grazie a specifici laboratori.

Le porte dell'Istituto rimarranno ancora aperte fino al 31 gennaio: per gli alunni delle terze medie sarà possibile, infatti, assistere alle lezioni e alle attività didattiche e, per chiunque voglia prenotarsi, occorre telefonare al numero 3498503727. Nei precedenti Open Day, i liceali, in particolare, hanno condiviso le esperienze vissute tra i banchi di scuola e hanno illustrato le attività extracurricolari che completano e arricchiscono il bagaglio culturale dei discenti.

Sono stati presentati i progetti, ormai consolidati nella tradizione dell'Istituto come gli incontri con autori di spessore, la settimana della scienza-Pi Day, le conferenze sulla Giornata della Memoria e sulla Giornata contro la violenza sulle donne, la preparazione al conseguimento delle certificazioni linguistiche, informatiche e la partecipazione ai giochi sportivi studenteschi. Il liceo Scientifico di Arpino si distingue per tradizione ed innovazione.

Alunni e docenti lavorano con professionalità ed entusiasmo in modo da favorire un sereno e proficuo approccio alle varie discipline, orientate non solo all'approfondimento di tematiche di carattere scientifico, ma anche del campo umanistico. Per questo motivo il Tulliano è pronto ad offrire un completo apprendimento scolastico con il quale i suoi studenti potranno raggiungere ottimi risultati anche nel percorso universitario, come è stato evidenziato nella classifica Eduscopio Edizione 2021-2022 e 2022-2023, nella quale il Liceo arpinate si colloca al terzo posto come miglior scuola superiore a livello provinciale. Una realtà scolastica giovane che, di anno in anno, si consolida e cresce nella terra natale di Cicerone!