"Presepi al Borgo" torna per la dodicesima edizione. Una tradizione ormai consolidata per restituire l'atmosfera natalizia in tutta la magia e suggestione grazie ad opere realizzate artigianalmente. A lanciare il bando di concorso il primo cittadino Emiliano Cinelli e la delegata alla cultura Floriana Belli.

L'iniziativa prevede proprio l'allestimento di presepi sul territorio comunale, che sia posizionate presso abitazione private o in luoghi accessibili al pubblico, perché la bellezza dei lavori possa raggiungere tutti. Potranno partecipare singoli cittadini così come associazioni del comune di Monte San Giovanni Campano.

Tutti i partecipanti, che potranno aderire gratuitamente, dovranno presentare una sola opera le cui spese di realizzazione saranno totalmente a loro carico. Per trovare i moduli di adesione basterà consultare il sito ufficiale del Comune oppure recarsi presso lo sportello del cittadino o l'ufficio cultura. La creatività dei lavori, la qualità raggiunta, la cura dei dettagli e l'originalità delle proposte saranno valutate da una commissione che stilerà una classifica per decretare il podio.

Al primo classificato andrà un buono acquisto di 400 euro, al secondo sarà assegnato un buono dal valore di 300 euro, mentre chi si posizionerà terzo riceverà un buono del valore di 200 euro. I premi sono destinati all'acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali siti nel territorio monticiano e aderenti all'iniziativa.