Successo per il primo Open day di accoglienza organizzato dall'istituto comprensivo 2 di Ferentino, guidato dal dirigente scolastico Luigi Brandi, che ha voluto incontrare tutti i genitori degli alunni interessati ad iscrivere prossimamente i propri figli al successivo Grado scolastico d'Istruzione.

La scorsa settimana, recandosi nei plessi della scuola dell'infanzia di: Stazione, S. Agata e Giovanni Paolo II, oltre a conoscere personalmente ognuno dei presenti, ha illustrato il percorso progettuale che, attraverso attività ludico-formative, prevede di accompagnare gli alunni in modo sereno all' ingresso della scuola Primaria. Entrando nei dettagli didattici e organizzativi, ha ribadito la possibilità del tempo pieno in alcuni plessi, soffermandosi la necessità di continuare a far frequentare i piccoli nello stesso istituto, al fine di mantenere la verticalità del percorso formativo e non disperdere gli alunni in altre scuole limitrofe valorizzando le risorse scolastiche e territoriali.

Giovedì 17 novembre, ha conosciuto i genitori degli alunni che dovranno iscriversi alle classi prime della scuola secondaria di primo grado preparando, per i partecipanti, una grande festa di accoglienza aperta anche alle altre scuole del territorio. I veri protagonisti della giornata sono stati gli alunni, che hanno animato i laboratori di Musica, Italiano ed Inglese mentre il dirigente spiegava ai genitori il piano organizzativo per il prossimo anno scolastico durante il colloquio, ha annunciato la possibilità dei rientri pomeridiani ed ha rinnovato l'invito all'iscrizione presso l' Istituto di accoglienza.

La parola è passata ai docenti dell'ordinamento musicale che hanno spiegato tutti i dettagli per le iscrizioni alle classi strumentali ed aperto le iscrizioni alla propedeutica musicale. A tal proposito, è da sottolineare che le attività musicali, sviluppate nei corsi dell'ordinamento musicale dell'istituto, sono molto apprezzate in Provincia di Frosinone. E' stata una manifestazione molto sentita e partecipata soprattutto nella fase conclusiva quando gli alunni, tornati dai loro laboratori, hanno intonato il canto finale insieme ai loro genitori.