I suv sono una tipologia di veicoli cara a Nissan e basta guardare l'attuale gamma del costruttore, dove l'unica vettura classica è la Micra, per trovarne di tutte le dimensioni e motorizzazioni. La casa giapponese ha presentato in questi giorni la quarta generazione di X-Trail, che con oltre venti anni di storia e sette milioni di unità vendute nel mondo è uno dei suoi veicoli più popolari. Esternamente, questa nuova X-Trail si presenta con uno stile molto dinamico e allo stesso tempo elegante, con una fiancata slanciata dalla quale spiccano i generosi passaruota e il taglio a punta del terzo montante.

La parte anteriore appare particolarmente riuscita con la grossa griglia V-Motion ai lati della quale si sviluppa su due livelli la fanaleria, con quella superiore, molto affilata, che segue la linea del cofano. La coda è dominata da luci orizzontali, dal prominente spoiler sul portellone e dall'ampia protezione nella parte inferiore del paraurti. Vanno infine segnalate le numerose soluzioni studiate per offrire la massima efficienza aerodinamica, come i deflettori 3D per gli pneumatici, nonché la griglia anteriore attiva, il sottoscocca carenato e la sagomatura del frontale per ottimizzare i vari flussi d'aria.

L'aspetto premium che traspare all'esterno è ancora più evidente nell'abitacolo della nuova X-Trail grazie a materiali, finiture e tecnologie di elevata qualità. La plancia ha un disegno molto riuscito e solido, con al centro il grande display ad alta risoluzione da 12,3" che racchiude tutte le funzioni di navigazione, intrattenimento e impostazione dell'auto. Molte delle informazioni sono evidenziate anche sullo schermo TFT multifunzione da 12,3", sempre ad alta risoluzione, davanti al guidatore, mentre l'head-up display da 10,8 pollici (il più ampio della categoria), proietta le informazioni principali sull'itinerario, le funzioni di assistenza alla guida e le indicazioni stradali direttamente sul parabrezza, senza che il guidatore distolga gli occhi dalla strada.

La funzionalità è sicuramente una delle carte vincenti della nuova X-Trail, con la possibilità di ospitare fino a sette persone, grazie a una terza fila di sedili progettati per ospitare passeggeri fino a 1,60 m di altezza. L'accesso a quei due pratici posti supplementari è facilitato anche dalle portiere posteriori con apertura a circa 90°. Il bagagliaio, infine, è uno dei più capienti della categoria con ben 585 litri.

Dal punto di vista meccanico, la nuova Nissan X-Trail punta sull'originale sistema e-Power dove il motore elettrico da 204 CV (150 kW) è l'unico a muovere le ruote della vettura. L'energia elettrica necessaria è prodotta a bordo da un moderno motore turbo benzina tre cilindri da 1,5 litri. Il sistema non prevede quindi la ricarica alla spina ma un normale rifornimento di benzina in una qualsiasi stazione di sevizio. È inoltre possibile avere la trazione integrale e-4orce che propone due motori elettrici (uno per ogni asse, con una potenza totale di 213 CV/157 kW) per garantire sicurezza, controllo e comfort di marcia su ogni superficie e in ogni condizione.
La nuova Nissan X-Trail è disponibile in quattro allestimenti (Visia, Acenta, N-Connecta e Tekna), con prezzi a partire da 38.080 euro.