Confessione di fuoco quella di Aida Yespica! Al programma Rivelo di Lorella Boccia, su Real Time - scrive calciomercato.com - la showgirl svela: "Ho avuto una relazione clandestina con una donna famosa. Ho avuto un amore folle per una donna. Non posso fare il suo nome nemmeno sotto tortura perché è una persona davvero famosa che conoscono tutti.

Era una storia clandestina, durata un anno, finita per la grande popolarità di lei. Tra di noi c'era molta gelosia, più di quella che c'è stata nelle mie storie con altri uomini". La Yespica aggiunge: "Ogni tanto ci vediamo, ci ridiamo su, ma c'è solo amicizia. Non c'è più quella passione di un tempo". Oggi la showgirl è fidanzata con l'imprenditore Giuseppe Lama. Aida Yespica ha avuto un figlio con l'ex calciatore Matteo Ferrari.

Le lacrime per il figlio
Aida Yespica è un fiume in piena, e quando parla del figlio Aaron non riesce a trattenere le lacrime. Il loro rapporto è complicato, lui vive in America e lei in Italia, e non riescono a incontrarsi per problemi legati ai documenti. Lo ha raccontato la showgirl venezuelana ospite del programma "Rivelo", condotto da Lorella Boccia. Nella stessa intervista - aggiunge tgcom24.mediaset.it - ha anche affrontato argomenti scottanti del suo passato, come la relazione segreta che ha avuto con una donna.

"Io e mio figlio non viviamo più assieme; ad agosto ho fatto un viaggio con lui e mi ha detto ‘Mamma voglio venire con te'. Lui ora vive in America... Io sto in Italia per lavorare e avere una stabilità economica, che poi è quella che devo dare a mio figlio", ha raccontato la 37enne. Ha poi spiegato che il motivo è "un problema con i documenti; il mio passaporto è scaduto. Attualmente è difficile avere un passaporto per via dei problemi che il Venezuela sta vivendo. Oggi non posso partire per gli Stati Uniti e raggiungere mio figlio, mi viene da piangere".

Per lei si tratta di una situazione molto dolorosa, ma della quale si assume ogni responsabilità: "Ho fatto molti errori nei confronti di mio figlio nel corso degli anni, mi sono accerchiata di persone cattive, mi fido troppo delle persone... ho subito delle truffe... Ho dovuto lasciarlo a suo padre (l'ex calciatore Matteo Ferrari, ndr) perché era l'unica persona di cui mi fidavo".