Elisabetta Gregoraci trascorrerà il Natale con Flavio Briatore, nonostante ci sia stato l'addio. Tutto per il bene di Nathan Falco, che i due, pure da ‘ex', crescono insieme nel rispetto reciproco. La showgirl lo confessa a Oggi.

Pur essendo arrivato l'addio, sarà un Natale con Flavio Briatore quello di Elisabetta Gregoraci. "Passerò la sera della Vigilia col papà di mio figlio esattamente come ho fatto l'anno passato. Ci saranno i miei cari e sua sorella: restiamo una famiglia, anche se io e Flavio abbiamo deciso di separarci. Fra noi c'è rispetto reciproco e con rispetto cresciamo il nostro bambino", spiega al settimanale la 38enne.

E' legata a Francesco Bettuzzi e con l'imprenditore di Parma, patron del marchio Pure Herbal, di cui è la testimonial, sembra serena e appagata. L'addio dopo il lungo matrimonio con Flavio Briatore - scrive in merito gossip.it - non pare aver portato strascichi dolorosi. Elisabetta Gregoraci vuole il bene della sua famiglia, del figlio su tutto.

Trascorrerà il Natale con il 68enne in armonia. A proposito dei regali che il bambino troverà sotto l'albero, dice: "Nathan Falco ha chiesto una felpa e quella avrà. E' un bambino molto fortunato e io voglio che non perda il gusto di desiderare le cose… Mi dice sempre che sono una gran rompiscatole. Saper aspettare qualcosa - prosegue gossip.it nel riportare le dichiarazioni della show girl - non dare le cose per scontato, apprezzare ogni singola sorpresa che la vita gli fa: questo è ciò che insegno a mio figlio".

Presto sarà impegnata con il film di Mimmo Calopresti con Sergio Rubini, "Via dall'Aspromonte". Elisabetta entusiasta rivela: "Quattro provini tostissimi e… sono riuscita a ottenere la parte… Al primo provino sono arrivata truccata, con la piega appena fatta. Lui mi ha guardata e mi ha detto con garbo che voleva un volto particolare. Senza filtri.

La seconda volta mi sono presentata esattamente come mi ero svegliata: gli ho detto che sono una che studia tanto e che si impegna molto. Mi ha mandato la sceneggiatura e l'ho imparata. L'ho convinto". Una fine d'anno molto impegnativa, quindi, per Elisabetta, che sarà divisa tra la "vecchia" famiglia, il nuovo amore e il lavoro.