Giorgia Rossi torna in tv, accanto a Pierluigi Pardo a Pressing. Con loro, c'è anche Elena Tambini, ex arbitro che si occuperà della moviola. Un tris d'assi, reduce dal successo delle trasmissioni sui Mondiali di calcio, alla guida della storica trasmissione Mediaset, che fu condotta per anni da Raimondo Vianello. Oggi, però scrive oggi.it Pressing è tutto nuovo.
E Giorgia Rossi, per questa nuova avventura, ha ricaricato le batterie durante le vacanze. Le lunghe vacanze, accanto al fidanzato e con le amiche. Giorgia Rossi si è rilassata dopo le fatiche della lunga stagione sportiva. Lunghissima, perché ci sono stati anche i Mondiali. E proprio ai Mondiali il grande pubblico si è accorto di lei. Della sua bravura, della sua bellezza. E così, eccola in vacanza con il fidanzato Alessio Conti (giornalista sportivo Mediaset) e le sue amiche. Lunghe vacane per ricaricare le batterie. Già, perché se Mediaset Premium, di fatto, non ha più le partite di calcio in diretta, Mediaset torna alla carica del calcio con Pressing, la storica trasmissione sportiva che sbancò l'auditel grazie (anche) a Raimondo Vianello. E alla guida di Pressing si chiude il servizio di gossip.it ci sarà proprio Giorgia Rossi, accanto a Pierluigi Pardo ed Elena Tambini: il tris d'assi che ha già dato grandi soddisfazioni durante i Mondiali. Come dire: squadra che vince non si cambia.

Una coppia inedita, quella composta da Giorgia ed Elena, che annota tgcom24.mediaset.it ha già avuto modo di presentarsi e prendere confidenza con il pubblico con le due puntate di "Aspettando Pressing", andate in onda per le prime due giornate di campionato. In quell'occasione hanno postato su Instagram una foto insieme, facendo subito incetta di like. Giorgia Rossi, 31enne, è stata la presentatrice di punta di Mediaset in occasione dei recenti Mondiali russi, ma ha alle spalle un'esperienza di anni maturata tra programmi come "Tiki Taka", "Domenica Premium", "Champions League". La Tambini invece, 29enne, è un ex arbitro di calcio ed è uno dei volti più amati di Tgcom24. Per un certo periodo ha anche lavorato a "Quarto grado" al fianco di Gianluigi Nuzzi. Nel periodo dei Mondiali ha esordito come commentatrice degli episodi da moviola nella trasmissione "Balalaika".