"Mi sentivo pronta a una vita più normale, la cercavo. Prima dei 30 anni ho vissuto un periodo denso, vitale, ma anche stressante. A un certo punto ho scelto di ridurre i ritmi di lavoro e di viaggiare di meno. Ho sentito l'esigenza di trovare un amore e crearmi una famiglia". Bar Refaeli non è più la top model dei tempi in cui era fidanzata con Leonardo Di Caprio. È una top innamorata della sua famiglia consapevole della sua bellezza e del suo mondo. Al settimanale Grazia ha raccontato la sua nuova esistenza da moglie del sexy e milionario Adi Ezra e da mamma di Liv, un anno e mezzo, ed Elle, 5 mesi.
«È il mio mondo, ma non l'unico che ho: ho il mio lavoro e lui non ha mai bloccato le mie aspirazioni di carriera. Adi è il mondo che posso riempire anche con altri mondi. Perché la cosa importante in amore è ricordarsi sempre che fuori dalla coppia c'è anche un altro universo» ha confessato Bar. Ha avuto due figlie in soli due anni, ma non ha intenzione di fermarsi. «Ho deciso di prendermi una pausa ha raccontato ancora di un anno, forse due, ma non voglio far passare troppo tempo. Il mio sogno è avere quattro bambini». Nessuna paura di perdere la forma fisica, perché avverte: «Mi piace fare sport: per me è facile perdere chili... Fare figli è la cosa più bella al mondo: permette di scoprire aspetti nuovi di s é».
Non vuole che le sue bambine siano inseguite dai paparazzi per questo non pubblica mai le loro foto sui social: «Evitando la loro esposizione al grande pubblico ha concluso la top model abbiamo una vita normale, senza la paura di essere sorpresi quando le accompagno all'asilo o andiamo in aeroporto».