Nei giorni scorsi in questa rubrica abbiamo pubblicato la notizia dell'arresto dell'attuale compagno di Silvia Provvedi, Giorgio De Stefano, finito in manette per presunti reati connessi alla criminalità organizzata. A corredo dell'articolo abbiamo pubblicato una foto in cui, per un errore, Silvia Provvedi figura accanto al signor Federico Chimirri, talentuoso dj di fama internazionale che è al contrario del tutto estraneo ai fatti narrati e riferiti invece, in modo esclusivo, al citato Giorgio De Stefano. 

Un errore del quale chiediamo scusa all'interessato. La foto pubblicata, infatti, si riferisce al periodo in cui Federico Chimirri aveva una relazione con Silvia Provvedi, storia che, com'è ampiamente documentato, è terminata nel settembre 2018, quindi due anni prima degli eventi descritti nell'articolo e interamente a carico del De Stefano. Risulta pertanto del tutto evidente la totale estraneità di Federico Chimirri rispetto ai fatti ascrivibili completamente a Giorgio De Stefano. 

Precisato ciò, vorremo anche chiarire che da parte nostra non c'è stato alcun intento diffamatorio nei confronti di Chimirri - persona conosciuta da molti, anche per i suoi trascorsi televisivi, e stimata da tutti, sia sul lavoro che nella vita privata e sociale, che mai alcun comportamento illecito ha tenuto - né c'è stata in noi l'intenzione di procurare un danno all'immagine e alla persona del dj. Si è trattato solo di un errore che ha portato alla pubblicazione della foto in un contesto del tutto estraneo a Chimirri. Rinnoviamo quindi le nostre scuse all'interessato augurandogli una ancora più felice e fortunata carriera.