La nuova stagione teatrale, organizzata dall'amministrazione Ottaviani in collaborazione con l'Atcl presso il teatro comunale Nestor di Frosinone, ha fatto registrare un nuovo record, ponendolo ai primi posti per numero degli abbonamenti tra i teatri storici del Lazio. Oltre 500, infatti, gli abbonamenti già staccati al botteghino di viale Mazzini: si va, dunque, verso il tutto esaurito. Da lunedì 11 novembre, inoltre, sarà possibile acquistare i biglietti per i singoli spettacoli della stagione teatrale: all'interno di una programmazione ricca e pensata per incontrare il gusto di un pubblico esigente e di tutte le età, sarà quindi possibile aggiudicarsi uno o più tagliandi degli appuntamenti in calendario.

Del resto, i prezzi della nuova stagione teatrale, organizzata con il contributo della Banca Popolare del Frusinate, a parità di spettacoli e con lo stesso cartellone attualmente in programmazione nei teatri storici di Roma e di Napoli, sono ridotti di oltre il 70%, grazie al fatto che, essendo di proprietà comunale, il teatro Nestor permette una riduzione notevole, sia per gli abbonamenti che per i singoli biglietti. L'appuntamento, dunque, per la "prima" è fissato per giovedì 14 novembre, quando alle ore 21 andrà in scena "Il silenzio grande".