Music Under the Rock edizione 2019. Torna a Castro dei Volsci, uno dei borghi più belli d'Italia, con un programma ben strutturato e che richiamerà sicuramente un grande pubblico di appassionati. Si parte oggi e domani con le semifinali Contest con band di alto spessore proventi da tutta Italia. Cinquecentodue sono le band iscritte per far vivere la propria musica al Music Under the Rock. Il 18 luglio la finale Contest. Il 19 luglio salirà sul palco Francesco Baccini. Il cantautore genovese è tra i più eclettici artisti del panorama musicale italiano. Il 20 sarà la volta di Max Romeo, direttamente dalla Jamaica.

Castro dei Volsci è l'unica data italiana del tour internazionale dell'artista reggae giamaicano, il suo concerto sarà aperto dagli Inna Cantina. Seguirà lo spettacolo della Pakkia Crew. Se si parla di reggae nel Lazio, impossibile non avere sul palcola green family che con il suo sound scalderà la piazza con il Pre and After show.

Il 21 luglio sarà la volta di Eric Gales, chitarrista newyorkese, definito come uno dei più forti al mondo. Dicono di lui: «Uno dei migliori, se non il migliore chitarrista al mondo» (Joe Bonamassa); «Eric Gales è assolutamente incredibile», (Carlos Santana). Prima di lui gli Hype e Gianna Chillà. Tutte le serate sono a ingresso gratuito.