Un traguardo importante sabato 13 aprile per Fernando Rampani e Loreta Di Poce che festeggiano le nozze di diamante per il loro sessantesimo anniversario di matrimonio. I figli, i nipoti, i pronipoti, le nuore e tutti gli amici della coppia si uniranno agli sposi per porgere loro i più fervidi rallegramenti per i tanti anni vissuti insieme e si stringeranno intorno a Fernando e Loreta per augurargli lunga vita ed ogni sorta di bene. La cerimonia religiosa si svolgerà alle ore 11.00 nella Chiesa di Santa Restituta, a Sora e sarà officiata dal nuovo Parroco Don Mario Santoro e concelebrerà il carissimo Don Lino Ciccolini che aveva sposato i colombi sessanta anni fa, il giorno 20 aprile 1959 nella Chiesa Parrocchiale di Pescosolido. Dopo la cerimonia gli sposi saranno felici di ricevere gli invitati al loro nuovo pranzo di nozze. In questo giorno l'augurio più semplice e allo stesso tempo più autentico che si possa fare a Fernando e Loreta è quello di continuare a vivere la loro vita all'insegna delle promesse che si sono scambiati 60 anni fa, promesse che hanno saputo rendere il loro legame indistruttibile.  

Anche il Priore di Santa Restituta, Sandro Rapini, per l'occasione ha voluto rivolgere il suo personale augurio alla coppia:

"Carissimi Fernando  e Loreta,
Percorrere l'uno accanto all'altra il sentiero della vita, è stato un cammino arduo e faticoso ma il vostro amore ha saputo indicarvi i giusti passi da intraprendere; siete giunti a questo straordinario traguardo di sessant'anni insieme senza dubitare un attimo che la vostra unione sarebbe andata avanti con serenità e tanta pace. Il vostro amore è più solido del diamante e per questo durerà per tanti e tanti anni ancora . Per voi ogni bene ed il Signore Dio che sempre avete pregato ed adorato, ve lo conceda .
Saluti Sandro Rapini"