Il Comune di Ferentino prepara il Carnevale in città. In cantiere la terza edizione della manifestazione, che anche l'anno scorso ha richiamato sulle vie del centro tantissime persone al passaggio dei carri allegorici. L'appuntamento più "pazzo" e più chiassoso dell'anno è in programma quest'anno dal 3 al 5 marzo. È nelle intenzioni dell'amministrazione Pompeo allestire lo spettacolo al fine di promuovere la città quale mèta turistica edessere di supporto all'economia locale.
Pertanto la giunta municipale ha inoltrato richiesta di finanziamento alla Regione Lazio.

L'amministrazione comunale coprirà con risorse proprie la somma di euro 4.000 che verrà assicurata a conseguimento del finanziamento, quale differenza del costo complessivo della manifestazione di euro 20.000 e il contributo da richiedere alla Regione pari a euro 16.000. Il Carnevale in città  è considerato dall'amministrazione ferentinate un'occasione di aggregazione e di promozione della città, maè anche atteso da tanti cittadini, famiglie e bambini soprattutto. «Il Carnevale – recita la deliberazione di giunta punta al coinvolgimento di associazioni, scuole e operatori privati per sviluppare sinergie determinanti per affermare un nuovo modello di gestione e fruizione del Carnevale, per rafforzare l'offerta locale e creare una filiera turistica»