#Postaunaparola e #dilloindialetto. Sono gli hashtag che la Pro loco di Castro dei Volsci ha voluto lanciare in occasione della "Giornata del dialetto e delle lingue locali" di oggi. La Pro loco ha dato appuntamento direttamente dalla propria pagina Facebook a tutti coloro che volessero partecipare e ha organizzato un gioco che pone al centro il dialetto ciociaro. Si tratta di «Un gioco per tenere viva la pagina e scherzare con voi si legge nel post Mossi da una motivazione molto seria: testare la vitalità dei nostri dialetti e conservarne la memoria, con leggerezza».

Il post ricorda, poi, che: «Sono tre anni che proponiamo questa modalità, il primo anno augurammo l'adesione con "porta una parola». Il gioco consiste nell'inviare alla pagina "Pro loco Castro dei Volsci" una parola in dialetto, corredata da una fotografia di ciò a cui si riferisce la stessa, e gli amministratori della pagina provvederanno a crearne una simpatica cartolina.

Le modalità vedono anche le varianti "#tantopecantà", consistente nell'inviare il titolo delle proprie canzoni preferite riproposto in salsa ciociara, e "#vistertivist", che richiede l'invio dei titoli dei film che hanno fatto la storia del cinema italiano e internazionale, anch'essi in dialetto. Date queste premesse, non resta, allora, altro che partecipare e prepararsi a risultati esilaranti.