Tredici stand gastronomici con i piatti tradizionali che avranno come protagonista indiscusso il re delle tavole roccaseccane, il broccoletto. Numerose, inoltre, le iniziative culturali tra cui le visite guidate al Castello dei Conti D'Aquino e l'apertura del Grande Presepe. È tutto pronto per la decima edizione della Festa del broccoletto - domani dalle 11 in via Roma - che continua a essere l'evento clou della città di Roccasecca e un appuntamento imperdibile. Obiettivo della manifestazione è quello di salvaguardare l'identità culturale e le tradizioni gastronomiche del territorio, valorizzando la "Rapa Catalogna di Roccasecca" (annoverata dall'Arsial Regione Lazio tra le eccellenze agroalimentari del Lazio). Un evento realizzato grazie alla sinergica collaborazione tra le associazioni locali e che per la prima volta, ottiene il contributo della Regione Lazio: un importante riconoscimento, che arriva proprio grazie alla collaborazione con l'associazione Pama, che si è occupata della stesura del progetto.

L'iniziativa, organizzata dall'associazione "Roccasecca Terra di Lavoro - Piazza Longa", presieduta da Giampiero Marcuccilli, prenderà il via alle 11 nella splendida e accogliente cornice di via Roma comunemente detta "Piazza Longa". Protagonista indiscusso sarà il broccoletto di Roccasecca. Non mancheranno, la "frionza" piatto della tradizione, la pizzella fritta condita con broccoli, la sfogliatella con broccoli, provola e salsiccia, le lasagne con i broccoli, e infine la tipica salsiccia locale sempre accompagnata dal gustoso ortaggio. Caldarroste, birra artigianale, vino novello, dolci secchi, frittelle dolci e quanto di meglio ancora può offrire la gastronomia tipica ciociara. La festa si prolungherà fino all'ora di cena e sarà accompagnata dalla straordinaria e coinvolgente musica della Street band Bukurosh Balkan Orkestra e dalle performance di artisti di strada di grande talento.

Numerose, inoltre, le iniziative culturali, tra cui le visite guidate al Castello dei Conti D'Aquino a cura dell'associazione Pama e degli "Amici del cammino di San Benedetto" e l'apertura del Grande Presepe a cura degli Amici del Presepe, che introdurrà le centinaia di visitatori in una suggestiva atmosfera natalizia.  «Accanto all'obiettivo della valorizzazione della "Rapa Catalogna di Roccasecca", c'è quello di incentivare il turismo culturale ed enogastronomico e la valorizzazione del patrimonio artistico, storico, culturale e naturalistico del territorio di Roccasecca. Ti aspettiamo per festeggiare con noi la decima Edizione», invito degli organizzatori.