La poetessa e scrittrice Anna De Santis continua il suo tour di presentazione del libro "Anema e Core". Dopo Cassino questo fine settimana sarà la volta di Aquino dove, alle 17 di sabato pomeriggio, sarà nella sala consiliare di Aquino. L'opera della nota autrice Cassinate è stata scritta con la collaborazione di Camillo Marino e Umberto Picano. Si tratta di un volume di poesie dialettali di Cassino e dintorni, dove gli autori hanno scritto liriche autobiografiche, dove vengono citati spaccati di vita vissuta, le feste di paese, episodi della guerra, storie d'amore e di amicizia.

Anna De Santis è nata a Cassino, è stata commerciante e amministratrice nella gioielleria di famiglia, attività iniziata da suo nonno Guido Colagiovanni. È stata premiata con medaglia dalla Presidenza del Senato per meriti artistici. Attrice teatrale, poetessa e scrittrice di romanzi e commediografa. Camillo Marino, pensionato, vive ad Aquino, e negli anni giovanili ha svolto con passione l'attività di imitatore – presentatore in ambito locale. Nella seconda metà degli anni sessanta è stato premiato con medaglia d'oro, per tre edizioni consecutive, nella rassegna regionale d'arte varia svoltasi al teatro delle fonti di Fiuggi. Umberto Picano nel 1959 si è arruolato nell'allora Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, ora Polizia di Stato.
Nel 1985 dopo tanto girovagare tornò a Cassino, sua città natale. Ha iniziato a scrivere mettendo in rilievo l'attaccamento e l'amore che ha sempre provato per la sua città.