Cento anni sono passati da quel novembre 1918, momento in cui si concluse il più grande conflitto armato mai combattuto fino alla seconda guerra mondiale. "Grande Guerra", così infatti è conosciuta la prima guerra mondiale. Anche il comune di Paliano ha voluto ricordare la memoria storica di quel triste momento attraverso una serie di iniziative che si sono svolte nell'ultimo fine settimana. Sabato dopo l'esibizione della banda musicale "Città di Paliano" in piazza Marcantonio Colonna e le "Note sparse sulla Grande Guerra" a cura del prof. Antonio Moretti nella sala conferenze Credito Cooperativo, è stato presentato il libro "Paliano ai suoi eroi" frutto del lavoro dei sig.ri Umberto Romani e Giuseppe Rubini. Ieri mattina alla cerimonia di commemorazione c'è stata l'esibizione della Fanfara Bersaglieri "A. Stuffulani" di Valmontone alla presenza di tantisisme autorità cittadine.