Tutto pronto per la Sagra dell'uva in programma per domenica. L'evento, organizzato dall'associazione "I viandanti" con il patrocinio del Comune e il supporto dell'assessorato alla cultura e allo spettacolo, si annuncia ricco di attività. Non mancheranno i tradizionali carri allegorici delle contrade, stand enogastronomici con prodotti locali, degustazione del vino, musica folk e la rappresentazione del procedimento di lavorazione dell'uva.

Un'occasione davvero imperdibile, una giornata nella quale il connubio tra vino, pietanze ciociare e musica immergerà i partecipanti nella tradizione.
«L'estate torriciana è stata scandita da diversi appuntamenti e anche l'autunno inizia sotto i migliori auspici – commenta l'assessore alla cultura e allo spettacolo, Orlando Epilli Bottoni– Sono orgoglioso dell'operato dell'amministrazione e dell'attivismo che si registra sul territorio». E il sindaco Mauro Assalti aggiunge: «La Sagra dell'uva è uno di quegli appuntamenti che riesce a coniugare molti elementi della nostra realtà. Sono sicuro che i torriciani avranno modo di apprezzare l'evento».

L'evento prenderà il via alle 15 con i carri e gli stand, alle 18 si terrà la pistata tra le contrade, alle 20 la proclamazione di "Miss Uva"