Un agosto effervescente farà compagnia ai cittadini di Ferentino rimasti in città. Spettacoli in piazza e la rituale esposizione del patrono in cattedrale dal 15 fino al 16 a sera, in occasione della memoria del martirio di Sant'Ambrogio. Tanti eventi offre il cartellone dell'Agosto Ferentinate 2018 a cura di Comune e Pro Loco. Musica, cinema all'aperto, teatro per grandi e piccoli e anche lo Street food. Poi a settembre chiusura in grande stilecon larassegna "Ferentino è".

Si parte il 1°, in piazza Santa Lucia, con l'esibizione della "Brass Family Band" e Allen Vizzutti (Usa) alla tromba, diretta dal maestro Alessandro Celardi. Dal 3 al 12 "Cinema sotto le Stelle" in piazza Mazzini. Dal 9 al 14, "Aspettando Ferragosto a Villa Gasbarra". Ogni sera musica, teatro, intrattenimento, tra cui le rappresentazioni teatrali "Passione e libertà" di Amedeo Di Sora e "Ridendo con Eduardo" di "Le Strenghe". Il 16 e 17, in piazza Matteotti, Gran Galà della musica tradizionale romana e napoletana, con l'esibizione del quintetto "Blu Ensemble" e lo spettacolo musicale del gruppo "Le stagioni perse". Dal 21 al 25, al via la rassegna tanto amata dai più piccoli con "Ferentino in Fabula"e il "Teatro per ragazzi". Nel weekend del 25 e 26, torna "Ferentino Street Food", da via XX Settembre fino a piazza Matteotti. Il 30 agosto, inpiazza dellaCatena, "Serata dialettale" a cura della Pro Loco. Dal 20 al 23 settembre "Ferentino è".

«Grazie a tutti coloro che hanno permesso di realizzare il nutrito programma dell'Agosto Ferentinate», dichiara il sindaco Antonio Pompeo. «L'invito alla cittadinanza non è limitato al solo divertimento ma anche alla riscoperta del patrimonio artistico e culturale», aggiunge l'assessore Angelica Schietroma. Il presidente della Pro loco Luigi Sonni fa risaltare «il connubio tra l'amministrazione, la Proloco e le tanterealtà associative cittadine».