Un'edizione speciale, un'edi zione da non perdere, quella del decennale. GallinaRock si conferma un appuntamento tradizionale dell'estate ciociara e dal 16 al 18 agosto sarà il palcoscenico per le band emergenti di tutta Italia con in più ospiti davvero eccezionali, Giorgio Canali, 'O Zulù e Frankie Hi-Nrg Mc. Nei giorni scorsi è stata presentata la line-up della decima edizione. Si parte,come detto, il16 agosto con le band emergenti: in apertura i Wild Rabbit Project e a seguire il concerto di Giorgio Canali & Rossofuco, il cantautore e chitarrista considerato uno dei maggiori rappresentanti del rock alternativo italiano. Il 17 agosto sul palco "Quelli di Annares" chiuderanno leserate dedicatealcontest, chelo scorso anno vide trionfare la band "Alternative Station" di Rimini. La stessa band che meno di

un mese prima apriva a Modena il concertone dei record di Vasco Rossi, vincendo il contest Standing Ovation. Queste le prime band finora ammesse che a suon di rock si sfideranno a Gallinaro: dalla Sicilia i Bye Bye Japan, dalla Basilicata i Bytecore, dalla Puglia i Verbanima, i ciociari Shapeless in Venis, dalla capitale Le Teorie di Copernico, sempre da Roma Il Matteo e The Rave e da Latina i Royal Kebab. Le iscrizioni sono ancora aperte. Informazioni e regolamento sul sito gallinarock.it. Il 18 agosto, il gran finale: Frankie Hi–Nrg Mc e 'O Zulu. Frankie Hi-Nrg, al secolo Francesco Di Gesù è senza dubbio il padre del rap italiano,autoredi braniccomeFight da faida e Quelli che benpensano. Ad infiammare l'ultima serata del GallinaRock ci penserà anche Luca Persico, in arte 'O Zulù, con 99 Minuti live. Il front-man dei 99 Posse non poteva mancare a quella che sarà un'autentica festa per i dieci anni del Festival.

Ma GallinaRock non è solo musica. Cornice d'eccezione dei live musicali sarà infatti il GallinArtRock, con la regia di Fausta Dumano ed il suggestivo paesaggio naturale del Parco San Leonardo di Gallinaro. Conclusione delle serate affidate a dj set, come Fabrizio Forletta, che faranno ballare la platea fino a tarda notte. Prime due serate ad ingresso gratuito, concertone del 18 agosto al costo di 8 euro in prevendita su i-ticket.it Al gran completo l'organizza zione che sta lavorando all'evento capitanata dal patron Luigi Vacana. Con lui la produzione esecutiva di Nicola D'Annibale, la direzione artistica della Industrie Sonore di Marco Di Folco, la direzione generale di Filomena Broccoli, Carla Cellucci, Matteo, Michele e Stefano Franciosa, Matteo Oi, Cristina, Elisa, Ennio, Nicola e Claudio Schiavi, Elisa Santopadre, Pietro Pallisco, Simona Piselli, Bruno Tullio, Barbara Tamburrini, Gianluca Nardone. Presenteranno le serate Lucia Campoli e Aurora Folcarelli.