Successo per il Concerto di Natale tra il nuovo e l'antico. Si è svolto presso la Sala Leone XIII del Collegio Leoniano il tradizionale "Concerto di Natale", organizzato da BancAnagni. Dopo il discorso di apertura del presidente Stefano Marzioli con i migliori auguri per le festività, il conduttore Gaetano D'Onofrio ha presentato l'esibizione dell'associazione musicale Anagnina.
L' "Orchestra di Fiati" diretta dal maestro Roberto Mattioli ha proposto un programma ricco, articolato e suggestivo, con la graditissima presenza della guest star Fabiana Rossi, soprano anagnina. Il concerto di Natale ha spaziato dai brani classici a quelli contemporanei con l'Aida di Verdi, "O mio babbino" caro di Schicchi, "Non ti scordar di me" di De Curtis, "Il postino" di Bacalov, "L'amore è una cosa meravigliosa" di Fain e tanti altri ancora. L'associazione musicale anagnina nata nel 1982, ha raggiunto nel tempo ottimi livelli svolgendo un'attività concertistica sia ad Anagni che nel territorio nazionale. È composta da 10 flauti, 5 oboe, 13 clarinetti, 10 sax, 3 corni, 11 trombe, 2 tromboni, 2 euphonium, 6 percussionisti, un complesso di 63 elementi! Durante l'intervallo il presidente Marzioli ha premiato i migliori studenti delle scuole anagnine. Un evento quindi che ha riscosso grande successo di pubblico e di critica a conferma della qualità degli artisti che si sono esibiti.