Alice nel "Paese delle Meraviglie", "Il Villagio Medievale", "I Tre Moschettieri", questi alcuni dei personaggi che incontreranno i bambini del distretto scolastico Fiuggi – Acuto mercoledì prossimo 6 dicembre alle 10 nel del "Giardino Incantato nel Regno di Spade" realizzato nel parco della Fonte Anticolana. Una giornata con apertura straordinaria dedicata la mattina agli studenti del distretto ed il pomeriggio agli albergatori e commercianti di Fiuggi.
Loro i primi fortunati. L'inaugurazione ufficiale del Parco dedicato alle fiabe ed alla magia invece è prevista per venerdì 8 dicembre prossimo alle 10 in un crescendo di attesa, dove tutti potranno interagire anche con "Peter Pan" e "Capitano Uncino", la "Fabbrica del Cioccolato", "Il Muro dei Sogni", "Il Tesoro Perduto", "La Spada nella Roccia", "Mago Merlino" ed altri personaggi che da sempre animano i sogni dei bambini di tutto il mondo.
Un parco tematico alla sua prima edizione, un progetto fortemente voluto dalla società termale e che vede come allestitore ufficiale la "GGroup – Studio 80", reduce anche dal successo del G7 di Taormina.
Fiuggi come mai quest'anno potrà contare su una offerta turistica di primissimo livello potenziata anche dal "Mondo di Babbo Natale" in scena nello stesso periodo nel centro storico, anche qui sono già previste decine di migliaia di presenze. A questo aggiungete quanto andranno a produrre gli albergatori ed i commercianti di Fiuggi, ed ecco spiegato perché mai come in questo anno Fiuggi si è accreditata a pieno titolo come un luogo ideale per trascorre il periodo di Natale. Questo stanno confermando molte agenzie sparse sul territorio nazionale che in queste ore stanno fittamente lavorando con gli uffici marketing del "Giardino Incantato", con prenotazioni che stanno rimbalzando da molte regioni italiane, Lazio e Campania su tutte. Ancora pochi i giorni e si apriranno le danze. Per tutte le informazioni è possibile visitare il portale www.fiuggiturismo.eu oppure www.ilgiardinoincantatofiuggi.com. Un appuntamento unico, magico e da non mancare.