Un fine settimana ricco di eventi quello che inizia oggi in Ciociaria: stasera appuntamento alle Officine Utopia di Ceccano, dove il grande rocker Pino Scotto, ex membro dei Vanadium, promette fuoco e fiamme sulle note dei suoi più grandi successi. Officine Utopia protagoniste anche domani, sabato 4 marzo: stavolta a salire sul palco sarà il cantautore emergente Motta.

Sempre a Ceccano, domani sera, va in scena il grande teatro: alle 21, all'Antares, il classico pirandelliano "Il Fu Mattia Pascal", nell'adattamento dello scrittore e giornalista Bruno Quaranta e per la regia di Giulio Graglia.

Nel pomeriggio di sabato, in occasione dell'inaugurazione del nuovo anno all'Accademia di Belle Arti di Frosinone, arriva il celebre pianista jazz Danilo Rea, ospite speciale della cerimonia che si svolgerà nell'aula magna di Palazzo Tiravanti. Luca Mauceri porta invece sul palco "Le poesie di Eduardo" nel doppio appuntamento al teatro di Veroli: sabato 4 alle ore 21 e domenica 5 alle ore 18.

E se il weekend è ricco di eventi, l'inizio di settimana non è da meno: al Teatro Manzoni di Cassino, lunedì sera, arriva infatti Tullio Solenghi, per un viaggio tra le novelle del Decameron. L'attore sarà preceduto sul palco da Maurizio Fiorilla, il professore che intrattiene gli studenti della Sapienza con i versi di Boccaccio, autore della prefazione al Decameron affidatagli dall'Enciclopedia Treccani.