Un bis riuscito quello dell'ultimo weekend con il Palacongressi Fiuggi ancora una volta invaso dagli atleti della Federazione italiana danza sportiva, giunti in città per disputare la Coppa Italia e la Super Coppa di categoria. Quattrocento ballerini provenienti da molte regioni italiane si sono misurati nelle diverse discipline della danza, compresi i ritmi latino-americani, sotto la sapiente regia di Ivan Calicchia, patron della "Asd balla anche tu", in collaborazione con "Asd Dance sport evolution".

Al di là di ogni aspetto puramente sportivo e coreografico, si è trattato indubbiamente una sana boccata di ossigeno per tutti gli alberghi coinvolti che negli ultimi due fine settimana, che hanno ospitato intorno alle mille presenze giornaliere, compresi organizzatori, amici e parenti e quanti altri al seguito dell'evento.

«Una esplosione di gioia ed entusiasmo hanno accompagnato questo secondo appuntamento della Coppa Italia Cids-danze standard e Latino-americani - ha commentato l'assessore allo sport Laura Latini - Ancora una volta Fiuggi è stata centro di un evento nazionale e stiamo lavorando affinché di eventi di questo spessore ed anche di altro genere, la nostra città possa ospitarne in numero sempre maggiore».

«Un'importante collaborazione sportiva, turistica e commerciale quella che vede uniti la città di Fiuggi e la Federazione italiana danza sportiva - ha tenuto a rimarcare il sindaco Alioska Baccarini - un progetto portato avanti in collaborazione con l'ex assessore al turismo Stefano Giorgilli. Si tratta di un primo passo verso quella collaborazione continuativa nel tempo con la Federazione della danza sportiva, avendo l'obiettivo preciso di far tornare la nostra città capitale nazionale della danza e dello sport in generale. È un percorso che stiamo tracciando attraverso l'organizzazione di una serie di eventi che culmineranno nel mese di giugno con la manifestazione denominata "Danza in festa". L'amministrazione comunale - ha concluso Baccarini - non farà mai mancare il suo caloroso benvenuto a questo tipo di eventi, così come abbiamo già fatto nei riguardi di tutti gli atleti che si sono misurati negli ultimi due weekend per la conquista della Super Coppa e Coppa Italia Cids».