Inaugurato il presepe ripano. «Alla presenza dell'amministrazione comunale e del parroco don Silvio, è stato tagliato il nastro inaugurale del presepe artistico ripano, realizzato dagli artisti Enrico Verrelli e Carla Crecco - comunicano in una nota il sindaco Piero Sementilli e l'assessore alla cultura Enrico De Angelis -.
Si tratta di una tradizione che va avanti ormai da 24 anni e che fa parte integrante del Natale di Ripi. Un'opera da non perdere, che va visitata, per poterne ammirare da vicino la bellezza dei suoi dettagli».

È possibile effettuare visita tutti i giorni, fino al 14 gennaio dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 19. Da ben ventiquattro anni artisti del luogo allestiscono il presepe: si tratta di opere d'arte curate in ogni particolare che arricchiscono il paese nel periodo di Natale e che richiamano tanti visitatori.

L'amministrazione Sementilli ogni anno si preoccupa di dare continuità alla tradizione dando spazio ad un vero capolavoro che, in ogni angolo, rappresenta un dettaglio significativo che completa il quadro principale della natività. La tradizione del presepe è seguita a Ripi, i cittadini attendono ogni anno la sorpresa natalizia ed ogni anno restano positivamente incantanti di fronte ai capolavori che gli artisti compongono e che stupiscono proprio per la loro cura.