Un libro da leggere tutto di un fiato. Venerdì 24, alle 18.30, l'ingegner Mario Andrea Sarasso presenterà il suo libro "De Manageribus" al Palazzo della Cultura di Cassino, in corso della Repubblica 271. Il testo pubblicato da Arbor Sapientae Editore, è una moderna analisi del "De Principatibus" di Machiavelli: ne verifica e accerta l'attualità del pensiero politico e filosofico nel contesto delle organizzazioni aziendali di oggi per comprendere le dinamiche del potere e capire quali siano i comportamenti efficaci da adottare per la carriera e la gestione.

A introdurre l'autore, tra due giorni, saranno l'assessore con delega a Cultura, Comunicazione e Innovazione digitale del Comune di Cassino, Danilo Grossi e Walter Bianchi, presidente dell'associazione culturale Dike, che ha organizzato l'evento. Mario Andrea Sarasso, classe 1951, è stato dirigente in Fca e amministratore delegato, tra le altre, della Snia di Colleferro e della Munters Italy, azienda controllata dalla Nordic Capital. La sua prima produzione letteraria risale al 2020, anno in cui dà alle stampe il volume "La Philosophie... dans le bureau...", un saggio semiserio in 20 capitoli, dai contenuti decisamente politically incorrect e rivolto ai giovani che sono agli esordi della loro carriera in azienda. Attualmente vive ad Anagni con la moglie Fulvia. L'appuntamento culturale, invece, si annuncia di spessore e di grande interesse per tutti i partecipanti.