Tempo di bilanci per la 61ª edizione della famosa rassegna canora "Il Cantagiro", che ha concluso il 30 settembre scorso al teatro comunale la sua tappa fiuggina. Ed è un bilancio nettamente positivo. Anche quest'anno sono state presentate le migliori proposte per le categorie "cantautori", "interpreti", "lirica", "pop", "rap", "folk, "new voice", "junior" e "baby".

L'immancabile presenza del patron Enzo De Carlo, del direttore generale Elvino Echeoni e della regista Giulia Carla De Carlo sono state accompagnate quest'anno dalla conduzione di Marco Zingaretti e da numerosi ospiti speciali, tra i quali Franco Tortora, Stefano Borgia, la Little Tony Family, il duo I Lolli e i The Fuzzy Dice. Presente per tutta la durata della manifestazione il presidente del consiglio comunale di Fiuggi Gianluca Ludovici. Un programma fittissimo, denso di esibizioni e premiazioni come quelle designate per i premi speciali "Sergio Bardotti" e "Little Tony". In questa edizione è stato dato anche spazio al ricordo del noto autore Franco Migliacci, scomparso recentemente.

Durante la settimana, le esibizioni sono state trasmesse tutte in diretta streaming, compresa la finalissima di sabato 30 settembre vinta da Valentina Ambrosio, cantautrice romana, che l'anno scorso arrivò seconda. E quest'anno la vincitrice si è aggiudicata anche il prestigioso premio intitolato a "Sergio Bardotti". Un grande successo di pubblico e una pioggia di consensi che non può non rendere orgogliosi gli organizzatori, lo staff e tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa prestigiosa manifestazione.