Tre giorni immersi nel mondo dell'olio, questa la proposta del Comune di Monte San Giovanni Campano per il prossimo fine settimana all'insegna della scoperta dell'oro verde, che dallo scorso anno annovera anche la denominazione De.Co. Il progetto, promosso dal Comune e finanziato dall'Arsial, punta a far conoscere "Tutto quello che c'è da sapere sull'olio dalla pianta alla bottiglia". Un primo assaggio del panorama olivicolo, sarà proposto già nella mattina di giovedì 28 nella sala teatro Tommaso Cimello. Alle 9.30 una lectio sulla qualità dell'olio Evo e nozioni sulla modalità di degustazione per capirne pregi e difetti.

Alle ore 13 pranzo a buffet con i progetti tipici del territorio cui seguirà la riapertura dei lavori alle 15 con un focus sulla coltivazione dell'olivo, sull'utilizzo delle colture autoctone e con un primo approccio alle forme di coltivazione e tecniche di potature. Anche la giornata di venerdì sarà densa di proposte già dalla mattinata, ancora con ritrovo alle 9.30 nella sala teatro per conoscere meglio le tecniche di frangitura e conservazione dell'olio.
Dopo un pranzo ancora all'insegna della tradizione, le attività proseguiranno all'aperto per sperimentare in sicurezza le tecniche di potatura.

Sabato la giornata conclusiva ancora in sala Cimello: ai saluti istituzionali delle 9 seguirà un panel sulla sostenibilità della filiera olivicola e sulla sua economia circolare. Alle 10 il discorso toccherà alle tecniche e alle innovazioni della filiera olearia, alle 11 occhi puntati sulla qualità e sulle certificazioni Evo, cui seguirà una degustazione del prodotto. L'esperienza si chiuderà con un pranzo a buffet e con la consegna degli attestati di partecipazione.

«Il progetto finanziato da Arsial - ha sottolineato la consigliera con delega all'ambiente Lorella Tatangelo - è l'ennesima occasione per valorizzare una delle risorse più importanti del territorio monticiano, grazie alla diffusione delle informazioni e buone pratiche che possano aiutare i comuni cittadini possessori di uliveti a produrre un olio di alta qualità».

Per prendere parte a questa full immersion nel panorama oleario, basterà compilare l'apposito modello per la partecipazione disponibile sul sito del Comune di Monte San Giovanni Campano, all'interno della sezione "avvisi" da inviare o presentare entro il 27. La partecipazione è gratuita.